India a casa

ieri sera abbiamo deciso di mangiare indiano: abbiamo provato la cucina di un locale che non conoscevamo, Al Noor, consegnata da Deliveroo

ho già raccontato che siamo molto abitudinari… e non ci siamo smentiti nemmeno questa volta

pakora per iniziare: frittelle di ceci con verdure, più speziate del solito, ben accompagnate da una delicata salsa allo yogurt e menta

io ho poi ovviamente scelto il paneer, nella versione korma, con yogurt, mandorle e cocco

il resto della famiglia si è diviso tre tipi di pollo, tikka masala delicato (yogurt, pomodoro e spezie), butter e korma

il tutto accompagnato da riso bianco e naan, semplice e al formaggio

una bella scoperta!

la cucina indiana per noi è “comfort food”, la mangiamo volentieri, anche quando siamo all’estero. In tutti i viaggi non manca mai, mi vengono in mente in ordine sparso un pranzo vicino alla Casa Bianca a Washington nel 2016, una cena ad Amsterdam nel 2015, una piccantissima cena a San Francisco nel 2008, Little India a Singapore nel 2018 e poi Parigi e Londra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.