Dessert bar by Federico Rottigni

al 2 di via Crocefisso a Milano, una traversa di corso Italia, si trova un locale unico nel suo genere nel nostro paese, un dessert bar. Da un oblò si intravede l’interno: un lungo bancone di marmo, con una mise en place essenziale

abbiamo scelto l’opzione con quattro proposte abbinate ad altrettanti drink

si parte con gommosi orsetti ubriachi su una spiritosa mattonella, di cui viene fornita la legenda

prima proposta preparata e raccontata davanti a noi da Federico Rottigni, mentre si lavora anche al drink, gin, infuso di limone e salvia. L’alzata viene coperta da una campana, che una volta alzata sprigiona un intenso profumo di rosa

cambio di luci e di musica per la seconda proposta, con il suo drink a base rum. Federico racconta la preparazione della banana, che termina al bancone

terzo dessert, il più scenografico con vapori evocativi e un drink a base vermouth

ultimo riso e latte, kumquat e una finta meringa con un effetto scoppiettante in bocca

per chiudere una nota salata, anacardi con aromatizzazioni varie, tra cui il curry; in realtà nulla è troppo dolce prima

un’esperienza insolita davvero meravigliosa, una volta entrati si viene trasportati in un’altra dimensione. Uno spettacolo in cui sono coinvolti tutti i sensi

non mi sono volutamente soffermata sulle descrizioni dei singoli drink e delle sensazioni al palato, per non rovinare troppo la sorpresa a chi ci andrà

lo consiglio vivamente. Ho trovato tutto semplicemente perfetto e anche litchi e popcorn, che non amo, nell’equilibrio dei sapori hanno il loro posto

bisogna ovviamente prenotare, al momento i posti sono 11; noi abbiamo scelto il turno delle 20, quello successivo è alle 22.15

https://www.dessertbarmilano.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.