La maison du riz – la casa del riso, della Camargue

ad Albaron, tra Les Saintes Maries de la Mer ed Arles, si trova un’interessante casa del riso. Camminando dal parcheggio all’edificio dedicato all’esposizione si vedono esempi di piante

all’interno, attraverso un percorso con cartelloni, viene raccontata la storia della coltivazione del riso. Alcuni video illustrano poi la risicultura in Camargue, partendo dalle caratteristiche della zona – la presenza di acqua salata ad esempio

alla fine vengono spiegate le varie fasi della lavorazione, che oggi avviene in grossi impianti industriali. Il primo passaggio prevede di togliere la “lolla”, pellicina che lo ricopre, con dei rulli gommati. A questo punto si ottiene un riso integrale, ricco di nutrienti, ma con tempi di cottura lunghi, circa 45 minuti. Si procede allora con la sbianchitura grazie ad una mola rotante, infine alla separazione dei chicchi rotti che verranno usati per la farina

all’esterno della tenuta si possono vedere i macchinari agricoli e i silos

c’è anche un negozio con in vendita varie tipologie di riso

una sosta che vale la pena fare, nata dalla passione per il riso di una famiglia che se ne occupa da generazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.