(All) american diner

nelle vacanze statunitensi siamo stati in alcuni diner molto caratteristici: ricordo in particolare l’Exmore Grill in Virginia, originale anche all’interno, dove avevo gustato nell’estate 2016 un club sandwich

e il Mollies Famous Cafe a San Juan Capistrano, ultima tappa di un bel viaggio in California nel 2015, dove avevo pranzato con le mie adorate uova benedict

sono foto trovate in rete, le mie ci sono ma per velocità uso queste

sempre in California, a Indian Wells, avevamo fatto colazione in un tipico diner accanto all’hotel. Nonostante le elevate temperature esterne con sontuosi bagel, muffin e omelette con un numero considerevole di uova. Già la seconda mattina avevamo la “nostra” cameriera che ricordava che io il caffè lo bevo nero, mio figlio con latte e zucchero, che non volevamo la marmellata con le fette di pane tostato in accompagnamento alle uova,…

in Italia si trovano alcune repliche del diner più o meno riuscite. A Segrate siamo stati più volte all’America Graffiti – è una catena. Gli hamburger non sono male, buoni anche i wrap con pollo e lattuga e il chili con carne

a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, abbiamo provato recentemente l’All american diner; l’ambientazione è simile a quella del locale di Segrate, forse con un bancone più grande

sfizioso l’hamburger con blue cheese accompagnato da golose patatine; molto deludente invece il bagel con pastrami sia per il panino che per la carne

http://allamericandinermilano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.