L’Alchimia Ristorante & Lounge Bar, chef Davide Puleio

a conclusione del corso professionale di alta cucina alla Food Genius Academy mi avevano prospettato di fare lo stage all’Alchimia, in alternativa all’Osteria Francescana a Modena: non ne avevo mai sentito parlare e in ogni caso l’attrazione per il tristellato miglior ristorante al mondo era troppo forte. Alla fine all’Alchimia siamo stati a cena ed è stata un’esperienza bellissima. Il locale si trova in viale Premuda 34, è arredato con cura e sobrietà e dispone di una notevole cantina

appena seduti ci hanno portato chips di polenta con pepe e sale e, per accompagnare un calice di Franciacorta, meringa con aringa, paté di vitello e panino alla pizzaiola – notevoli i primi due, più banale il terzo

dopo aver deciso di affidarci al menu classico, è arrivata anche una fresca mousse di yogurt con rapanelli

il menu è poi partito con l’uovo affogato con spinaci, ragù di faraona e spuma di parmigiano, molto morbido all’interno, che si può gustare con gli ottimi pane e grissini

per il primo sono previste posate importanti: il risotto Milano-Roma è sublime, ho assaggiato per la prima volta la coda alla vaccinara cucinata divinamente

come intermezzo è arrivata una originale ciambellina alla carbonara, prima del secondo, petto di faraona con cereali soffiati e millefoglie si mela. Carne tenerissima, io non amo particolarmente i cereali soffiati, ma la millefoglie di mele ha risollevato il piatto

una granita al bergamotto con liquirizia e pasta di mandorle ci ha traghettati al dessert, una versione originale del tiramisù, con un’insolita componente croccante

il pasto si è chiuso con un profumato bonbon alla camomilla, un eccezionale cremino con sale Maldon e un finto sigaro

è stata davvero una piacevole scoperta, ci torneremo settimana prossima per l’aperitivo in occasione del loro primo compleanno e chissà magari di nuovo per una cena, per provare nuovi piatti o per rimangiare il risotto Milano-Roma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.