La mozzarella

per tanti anni sono stata una grande consumatrice di mozzarella
(e di mele)
mangiavo tutti i giorni una mela a colazione e spesso a pranzo o a cena una mozzarella
ricordo in un viaggio in Rajasthan in India, dopo giorni e giorni di cibo speziato, di aver sognato una semplice mozzarella
e di averla comperata appena tornata, anche se era un rigido gennaio più adatto a una polenta

tempo fa ha aperto a Brera Obicà che si definisce un mozzarella bar
alla sede di via Mercato 28 si sono poi aggiunte quella al settimo piano della Rinascente in piazza Duomo e quella in Stazione Centrale
un po’ come per l’Antica Focacceria San Francesco di cui ho raccontato in “Sicilia” nel tempo a mio avviso la qualità è diminuita e le porzioni si sono ridotte
o forse sono io che sono cambiata
in ogni caso da Obicà c’è ancora una buona scelta di tipologie e formati

e si possono accompagnare le mozzarelle con verdure varie

o affettati

vengono proposti anche piatti caldi dove la mozzarella non è più protagonista ma personaggio secondario
come questi paccheri con burrata e polpette con stracciatella

non lontano da Obicà Brera, in via Cusani 1, ha aperto Eccellenze campane
si può mangiare sul posto, anche in questo caso con accostamenti ad altre specialità italiane, culatello, asparagi, acciughe

o comperare per asporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.